Agios Gordios

Agios Gordios


Siamo sulla costa occidentale dell’isola, ad appena 20 km dalla cittadina di Corfù, ed è qui che troviamo una delle località più apprezzate dai turisti, la bellissima Agios Gordios, un grazioso villaggio affacciato su una spiaggia di sabbia dorata. Si tratta di un’area particolarmente caratteristica, situata nel cuore dell’isola, circondata da colline ricoperte da ulivi, vigneti e rocce. Un paesaggio davvero tipico delle isole greche, che conserva ancora il sapore di un luogo tradizionale ed incontaminato, che non è stato ancora toccato dal turismo di massa che ogni anno invade Corfù.
La vera attrazione di Agios Gordios è senza dubbio la sua spiaggia, una distesa di sabbia lunga ben un chilometro e mezzo, dove ci sono stabilimenti per il noleggio di ombrelloni e lettini.

È possibile anche affittare barche, pedalò e canoe per andare all’esplorazione della zona e tuffarsi al largo, e – perché no?! – scoprire calette nascoste dove rilassarsi in totale tranquillità. Qui il mare ha i toni dell’azzurro limpido ed i fondali sono perfetti per lo snorkeling o per il divertimento dei più piccoli. Tra l’altro sono tante le strutture che vi offrono la possibilità di trascorrere una giornata divertente praticando uno dei tanti sport acquatici che i greci amano. Se cercate molto attentamente, troverete anche piccole aree delimitate per nudisti o per chi ama la privacy. La spiaggia è comunque molto caratteristica, delimitata dal gigantesco Ortholithi, una roccia di grandi dimensioni che emerge dal mare. Troverete ovviamente bar e ristoranti tipici, dove degustare ottime portate a base di pesce ed alcuni piatti della cucina greca.

Se non vi accontentate della giornata trascorsa qui, allora vi conviene sapere che nel raggio di 3 km da Agios Gordios si trovano tre graziosi villaggi tradizionali – Kato Garouna, Pentati e Sinarades – che potrete raggiungere tranquillamente a piedi, con l’occasione di ammirare la splendida vegetazione che caratterizza la zona. Nel caso in cui preferiate un’escursione in bicicletta, potrete noleggiarne una e pedalare tra i sentieri che si addentrano nel cuore dell’isola, per curiosare tra i borghi caratteristici di Corfù.
Se optate per un’escursione in bici, senza neanche passare dalla spiaggia, allora vi consigliamo di scegliere l’abbigliamento e l’equipaggiamento adatto. Dovrete comunque cercare di partire con un bagaglio che non sia troppo pesante, a meno che non decidiate di applicare un portapacchi alla vostra bici. Non rinunciate comunque ai beni di prima necessità come acqua o viveri, sempre fondamentali quando si fanno delle escursioni in estate, specie sotto al sole.