Agios Gordios Pagi

Agios Gordios Pagi


Attenzione a non fare troppa confusione con i nomi quando scegliete dove trascorrere la giornata, perché la spiaggia di Agios Gordios Pagi ha in comune con quella di Agios Gordios soltanto (o quasi) la denominazione. Sono infatti due località totalmente differenti: la prima si trova nella zona nord occidentale dell’isola, a circa quaranta minuti di viaggio dalla cittadina di Corfù; la seconda invece è proprio dalla parte opposta, tutta nell’area meridionale. Una cosa hanno in comune però, a pensarci bene. Entrambe sono infatti spiagge bellissime, dalla sabbia dorata e dal mare cristallino, il che le rende attrattive ideali per quei turisti che non vedono l’ora di tuffarsi nelle limpide acque di questa parte dello Ionio.

A poca distanza dal villaggio di Pagi – il che spiega anche il nome della località in questione – e quello di Afionas, questa spiaggia ha una caratteristica forma a ferro di cavallo, circondata da scogliere ed immersa in una vallata verdeggiante e rigogliosa. È uno spettacolo splendido quello che vi aspetta una volta arrivati ad Agios Gordios Pagi. Qui troverete una spiaggia di sabbia dorata, lunga ben 5 chilometri, che si immerge letteralmente in un mare dai toni del verde e del turchese. Sparsi qua e là vi sono stabilimenti per noleggiare ombrelloni e lettini, attrezzature per la pratica degli sport acquatici, piccoli bar e taverne tipiche dove degustare non solo portate di pesce ma anche piatti tipici della cucina locale.

Vincitrice della Bandiera Blu, lontana dalle zone del turismo di massa ed immersa nella natura incontaminata, questa è la spiaggia perfetta per voi se avete deciso di trascorrere una giornata in silenzio e tranquillità, praticamente lontani dal mondo. Ideale per le coppie o per le famiglie con bambini al seguito, ma anche per tutti quei viaggiatori che sono incuriositi dai paesaggi tipici di un’isola dello Ionio splendida come Corfù. Se avete intenzione di trascorrere l’intera giornata sulla spiaggia di Agios Gordios Pagi insieme ai vostri bambini, è importante che li proteggiate al meglio dall’esposizione solare. Il consiglio degli esperti è quello di tenerli quanto più possibile all’ombra, specie nelle ore più calde della giornata, ed anzi di portarli al mare proprio nelle prime ore del mattino così da garantirgli un’esposizione più sana. In ogni caso, è molto importante che li proteggiate con una buona crema solare, meglio se acquistata in farmacia, impermeabile all’acqua e spalmata più volte nel corso della giornata.